Letteratura

Riscoprire Luciano Bianciardi

Luciano Bianciardi è stato un vero eroe della letteratura italiana. "La vita agra" il suo libro più famoso. Giordano Bruno Guerri invita a riscoprirlo.

L'infantilismo dell'uomo moderno

Secondo Witold Gombrowicz, uno dei massimi scrittori polacchi del XX secolo, l’uomo moderno è affetto da una grave malattia che si chiama infantilismo. La sua opera, una satira continua nei confronti della società, è stata capace, sulla traccia di Rebelais e Cervantes, di trattare temi esistenziali e filosofici con leggerezza e provocazione.

17-06-2014 | 09:14

Goethe perde la verginità...

Dodicesima puntata. Dopo Bologna e Perugia Goethe arriva in prossimità di Roma. E lì incontra Faustina, colei che lo farà diventare uomo...

Uno scrittore per amico...

Come non diventare scrittori: sedicesima puntata. "Se vuoi entrare nel mondo dell'editoria devi diventare amico di uno scrittore". E non sbagliare il suo nome.

La libreria più bella del mondo

Forse non è la più bella sotto il profilo estetico, però la Shakespeare & Co. di Parigi è sicuramente la libreria con la storia più affascinante del pianeta. Venne aperta da Sylvia Beach, l'editrice di Joyce, e poi rilevata da un coraggioso ragazzetto americano che portava il cognome di un grande poeta. Meta di pellegrinaggio per tutti i grandi della letteratura. Ancora oggi ospita chiunque a dormire gratuitamente tra le sue mura. Perché dietro ogni straniero "può nascondersi un angelo".

04-06-2014 | 14:08

L'amore ai tempi delle chat

I frequentatori della chat si comportano più o meno così: adescano o vengono adescati da qualcuno on-line, vedono le foto - di solito è un dio greco per le donne, una fotomodella per gli uomini - e decidono di continuare l’epistolario. Ciò per mesi e mesi, se non anni e anni, dopodiché qualcosa nella loro parvola corteccia prefrontale fa sorgere il sospetto che questa persona in realtà sia solo l’avatar di uno sfigato come loro.

30-05-2014 | 01:00

Se rifiutano il mio romanzo...

Come non diventare scrittori: quindicesima puntata. "Se rifiutano il mio manoscritto sono degli stronzi!". E se lo pubblicano cosa sono?

Il mistero di Dylan Thomas

Un poeta impenetrabile e misterioso. Però capace di slanci folgoranti come nessuno. Ecco chi era Dylan Thomas. Qui letto da Vittorio Sgarbi.

Il numero magico per Queneau

Oggi il Dizionario manicale del Sette ci porta a scoprire cosa significava questo numero per Raymond Queneau. Il grande scrittore lo considerava la sua immagine numerica. A partire dalle lettere che compongono il suo nome e il suo cognome.

Pagine